Fabio Aru svela qual è stato il momento più duro

Il sardo alimenta anche il mistero sul proprio futuro.

30 Dicembre 2021

Fabio Aru alimenta il mistero

Fabio Aru alimenta il mistero sul proprio futuro. "Sto valutando una serie di opportunità e progetti che mi vengono proposti giorno per giorno, ma mi sto prendendo un po’ di tempo per valutarli bene. Non posso ancora parlarne perché non ho ancora deciso" dice in un’intervista concessa a "Rouleur".

"Chi mi dice che mi sono ritirato mi fa un po’ arrabbiare - aggiunge il sardo -. Ho semplicemente concluso la carriera agonistica, ma rimango appassionato e impegnato in altre cose. Sono convinto che la mia età mi avrebbe permesso di fare altre tre o quattro stagioni ad alto livello. Dal momento in cui ho preso quella decisione sono stato felice e sicuro che fosse quella giusta: lo sono ancora".

"Il ritiro al Tour del 2020 è stato il momento peggiore, a cui si è aggiunta una perdita in famiglia due giorni dopo" chiosa Aru.

Le ultime novità dell'abbigliamento per ciclisti. Scoprile

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesC'è un Milan che vince in Arabia Saudita: Jonathan
C'è un Milan che vince in Arabia Saudita: Jonathan
©Getty ImagesEgan Bernal ha rischiato di rimanere in sedia a rotelle
Egan Bernal ha rischiato di rimanere in sedia a rotelle
©Getty ImagesUmberto Inselvini stroncato da un malore: ciclismo in lutto
Umberto Inselvini stroncato da un malore: ciclismo in lutto
 
Milan: la top 10 delle cessioni record. La classifica in foto
Chelsea: la top 10 degli acquisti record. La classifica in foto
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi
Chi ha segnato più triplette nella storia della Champions League? La classifica