Fabio Aru fa fibrillare una regione intera

C'è attesa per la decisione del Cavaliere, di gran lunga il più forte corridore sardo della storia.

22 Novembre 2020

Fabio Aru fa fibrillare una regione intera. Lo ha sempre fatto per i risultati ottenuti ma adesso anche per una decisione da prendere, sancito l’addio alla UAE Emirates. C’è grandissima attesa per la scelta del Cavaliere, di gran lunga il più forte corridore sardo della storia: è stato il primo della sua regione ad aver indossato la maglia rosa del Giro d’Italia, la gialla del Tour e la rossa della Vuelta.

In carriera ha vinto la Vuelta a España 2015, una tappa al Tour de France, tre tappe al Giro d'Italia e due alla Vuelta a España e il titolo nazionale nel 2017. “Non conosco i miei limiti” disse dopo la prima storica vittoria (per lui e per un’intera regione) di Montecampione del maggio del 2014. E ora tutti aspettano di conoscere quale sarà la sua nuova squadra.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAlex Zanardi, splendida notizia:
Alex Zanardi, splendida notizia: "Ha ripreso a parlare"
©Getty ImagesFabio Aru:
Fabio Aru: "Ho letto tante cose non vere"
©Getty ImagesVincenzo Nibali fa una promessa ai tifosi
Vincenzo Nibali fa una promessa ai tifosi
 
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto
Un 2020 con tante scarpe appese al chiodo: le foto di chi ha lasciato