Elia Viviani ha già in mente dove vincere

Il Giro d'Italia 2022 che partirà dall'Ungheria prevede sette tappe adatte alle ruote veloci del gruppo.

8 Novembre 2021

Viviani ha già un’idea

Il Giro d’Italia 2022 che partirà dall’Ungheria prevede sette tappe adatte alle ruote veloci del gruppo. Le prime due si svolgeranno sul suolo magiaro, le altre sul territorio italiano.

"È un Giro ricco di ottime occasioni per i velocisti. Forse l'arrivo della prima tappa è più favorevole per un finisseur o un velocista che tiene bene in salita. Mi piacerebbe poter lottare per conquistare nuovamente la Maglia Ciclamino e provare a vincere qualche tappa come quella di Treviso, vicino ai miei tifosi, o quella di Reggio Emilia. Sicuramente c'è terreno per ripetere un Giro come quello del 2018: sarebbe un sogno" ha detto Elia Viviani.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesGiuseppe Martinelli svela come gestirà Vincenzo Nibali
Giuseppe Martinelli svela come gestirà Vincenzo Nibali
©Getty ImagesFilippo Ganna ha già iniziato il suo cammino verso Parigi 2024
Filippo Ganna ha già iniziato il suo cammino verso Parigi 2024
©Screenshot tratto da RaiOre di apprensione per Johnny Carera
Ore di apprensione per Johnny Carera
©Getty ImagesGiulio Ciccone:
Giulio Ciccone: "Con Vincenzo Nibali non ha funzionato"
©Getty ImagesTony Martin ha troppa paura e dice addio al ciclismo
Tony Martin ha troppa paura e dice addio al ciclismo
©Getty ImagesFilippo Ganna prende ispirazione da Valentino Rossi
Filippo Ganna prende ispirazione da Valentino Rossi
 
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle
Lazio-Juventus 0-2, le pagelle
Vidal, ma cosa combini? Le foto: è andata bene
Melanie Leupolz, l'incantevole calciatrice del Chelsea. Le foto
Irlanda del Nord-Italia 0-0, le pagelle