Divorzio da Davide Cassani, la verità di Cordiano Dagnoni

"Non ho licenziato un uomo di grandi qualità per cui nutro ammirazione e rispetto" ha chiarito.

4 Novembre 2021

Dagnoni torna su Cassani

Cordiano Dagnoni, il presidente della Federciclismo, è tornato con il Corriere della Sera sulla separazione da Davide Cassani.

"Non ho licenziato un uomo di grandi qualità per cui nutro ammirazione e rispetto - ha precisato -. Davide sapeva bene che avrebbe dovuto lasciare Tokyo dopo la prova su strada, per le norme anti Covid. A caldo ha dichiarato il contrario ma poi ci siamo spiegati e ora siamo in ottimi rapporti".

"Amadio aveva organizzato la trasferta della Nazionale, il posto a Tokyo gli spettava - ha aggiunto il successore di Di Rocco -. Nessun licenziamento perché prima delle elezioni avevo detto che l'assetto federale sarebbe cambiato. A Davide ho offerto un compito di prestigio ma diverso dal passato perché ho un'idea diversa del ruolo del c.t. Mi spiace non abbia accettato ma per lui le porte saranno sempre aperte".

©Sportal.it

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesVincenzo Nibali preannuncia le prime gare del suo 2022
Vincenzo Nibali preannuncia le prime gare del suo 2022
©Getty ImagesMark Cavendish racconta la notte da incubo vissuta con moglie e figli piccoli
Mark Cavendish racconta la notte da incubo vissuta con moglie e figli piccoli
©Getty ImagesDavide Rebellin inossidabile: trentesima stagione da professionista
Davide Rebellin inossidabile: trentesima stagione da professionista
©Getty ImagesMartinelli lancia la volata a Nibali:
Martinelli lancia la volata a Nibali: "È come Ibrahimovic"
©Getty ImagesEddy Merckx si sbilancia su Filippo Ganna
Eddy Merckx si sbilancia su Filippo Ganna
©Quick-StepMark Cavendish si esalta dopo la firma:
Mark Cavendish si esalta dopo la firma: "Dodici mesi fenomenali"
 
Juventus-Malmoe 1-0, le pagelle
Milan-Liverpool 1-2, le pagelle
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle