Cunego spiega cosa gli è successo

"Dolore insopportabile, da non augurare a nessuno. Ma c'è tanto affetto" sottolinea.

La ‘Gazzetta Sportiva’ ha raccolto le parole di Damiano Cunego. L’ex ciclista è ricoverato dal 10 giugno in ospedale per una infezione batterica al ventricolo cerebrale sinistro. "Ho avuto continui episodi, soprattutto notturni, di un forte mal di testa - ha spiegato -. Non riuscivo a capire come mai. Una cosa strana. Il dolore aumentava. E così la notte del 9 ho deciso di andare al Pronto Soccorso: era diventato insopportabile. Un qualcosa da non augurare a nessuno. Non avevo paura, però la sofferenza per il dolore era fortissima. Ora mi trovo all'ospedale Borgo Roma di Verona, nel reparto malattie infettive. Prima ero nella sede di Borgo Trento, sezione di neurochirurgia".

"Ho notato ancora una volta tanto affetto attorno a me nonostante mi sia ritirato da due anni - ha aggiunto -. Questo significa che sono legati a Damiano Cunego come persona, non solo come atleta. Mi fa davvero piacere. Non c'è ancora una data certa per le dimissioni, anche se in tutto dovrebbe passare un mese".

cunego

ARTICOLI CORRELATI:

Roberta Agosti: il commosso ricordo di Davide Cassani
Roberta Agosti: il commosso ricordo di Davide Cassani
Marco Velo:
Marco Velo: "Sono devastato"
Nairo Quintana investito in allenamento
Nairo Quintana investito in allenamento
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa