Cordiano Dagnoni benedice Davide Cassani

"E' un inizio di un progetto ambizioso, spero possa concretizzarsi".

26 Gennaio 2022

Le parole di Cordiano Dagnoni

Il Presidente della Federciclismo Cordiano Dagnoni, ospite di "Sport2Day – Speciale Ciclismo", non si accontenta di quanto fatto nel 2021: “Gli obiettivi sono sicuramente quelli di far meglio, anche se far meglio del 2021 sarà difficile. Noi siamo un consiglio federale magari eterogeneo nella provenienza ma molto coeso in quelli che sono gli obiettivi. Ognuno ha un proprio ambito d’azione, stiamo cercando di migliorare le situazioni in cui abbiamo visto qualche carenza. In più con Roberto Amadio abbiamo strutturato una squadra, ad esempio con i commissari tecnici abbiamo un rapporto sinergico rispetto al passato, abbiamo visto su tutti la collaborazione tra Mirko Celestino e Daniele Pontoni che reciprocamente si spalleggiano quando non c’è l’attività di uno o dell’altro. In generale c’è sinergia e voglia di lavorare insieme“.

Nel mirino ci sono le prossime Olimpiadi: “Per Parigi abbiamo obiettivi interessanti, per quanto riguarda la pista confermare il livello raggiunto a Tokyo è importante negli uomini. Per quanto riguarda le donne sono confidente di poter far bene, perchè già a Tokyo avevamo una squadra molto competitiva ma giovane: a Parigi le atlete avranno tre anni in più, per questo mi aspetto grandi cose. Per quanto riguarda il paraciclismo stiamo facendo nuovi inserimenti e penso potremo fare molto meglio, sulla velocità ci sono sei titoli a cui non abbiamo avuto modo di partecipare: in questo aspetto abbiamo iniziato a lavorare ma non per Parigi, forse saremo pronti per Los Angeles 2028. Sul fuoristrada, rispetto a Tokyo, possiamo solo far meglio. Siamo ottimisti“.

Chiosa su Davide Cassani, impegnato nella formazione di un team Professional con l’obiettivo di approdare nel World Tour: "Ho sempre detto che Davide ha una vocazione manageriale, ne sarei felicissimo. Le relazioni che è stato capace di intrattenere negli anni possono dare dei frutti, spero che questo progetto possa dare un beneficio al ciclismo italiano. E’ un inizio di un progetto ambizioso, spero possa concretizzarsi".

©Sportal.it

ULTIME NOTIZIE:

©Daniele PanatoFrancesco Moser si aspetta un guizzo al Giro da Vincenzo Nibali
Francesco Moser si aspetta un guizzo al Giro da Vincenzo Nibali
©Getty ImagesGiro 2022: Domenico Pozzovivo spiega il suo momento di grazia
Giro 2022: Domenico Pozzovivo spiega il suo momento di grazia
©Getty ImagesGiro 2022, Giulio Ciccone trionfa e si commuove:
Giro 2022, Giulio Ciccone trionfa e si commuove: "Nuovo inizio"
©Getty ImagesGiro d'Italia 2022: maxi-caduta, a terra la maglia rosa e alcuni big
Giro d'Italia 2022: maxi-caduta, a terra la maglia rosa e alcuni big
©Getty ImagesGiro 2022, Richard Carapaz non vuole più togliersela di dosso
Giro 2022, Richard Carapaz non vuole più togliersela di dosso
©Getty ImagesVincenzo Nibali e il super regalo per i tifosi
Vincenzo Nibali e il super regalo per i tifosi
 
Il Milan manda in delirio i propri tifosi: le foto della maxi festa
Zlatan Ibrahimovic, foto da boss
Milan, le pagelle dei campioni d'Italia - Serie A 2021/2022
Inter, le pagelle dei secondi classificati - Serie A 2021/2022
Pep Guardiola impazzisce (e c'è da capirlo): le foto
Fiorentina in Conference League, il commovente omaggio della squadra a Davide Astori. Le foto
Aitana Bonmati, che incanto! Le foto della splendida calciatrice
Delirio a Liverpool: i tifosi invadono il campo. Le foto