Ciclismo, anche Richeze positivo al Coronavirus

Il corridore, compagno di squadra di Gaviria, ha confermato la notizia attraverso i social network, tranquillizzando i tifosi sulle sue condizioni.

Dopo il colombiano Fernando Gaviria, un altro ciclista dell'Uae Team, l'argentino Maximiliano Richeze, è risultato positivo al coronavirus, contratto durante il Giro degli Emirati Arabi.

A comunicare la notizia è stato lo stesso corridore, attualmente ricoverato proprio ad Abu Dhabi, attraverso un post pubblicato su Instagram: "Per la mia squadra è il momento di tornare a casa, ma sfortunatamente per me il viaggio di ritorno è stato posticipato. Sono risultato positivo al coronavirus, quindi il mio periodo di quarantena è prolungato" ha scritto.

"Grazie a Dio non ho avuto sintomi forti, l'infezione non si è manifestata in modo aggressivo e questo mi rende ottimista - ha poi aggiunto Richeze, tranquillizzando gli appassionati -. Mi segue un team medico molto professionale, che ringrazio per tutto quello che sta facendo. Spero anche di riuscire ad abbracciare persto la mia famiglia. Come dico sempre, queste sono nuove sfide che la vita mi pone, ne uscirò più forte".

Richeze

ARTICOLI CORRELATI:

Aru:
Aru: "Farò il Tour de France"
Bartoli:
Bartoli: "Nibali può stupire"
E' morto Claudio Ferretti, giornalismo in lutto
E' morto Claudio Ferretti, giornalismo in lutto
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag