Cassani ricorda: "Ogni anno tremila morti sulle strade italiane"

"Dobbiamo mettere sul tavolo questi numeri" osserva il ct della nazionale italiana di ciclismo.

27 Aprile 2021

Cassani chiede un tavolo per discutere di sicurezza.

Il commissario tecnico della nazionale italiana di ciclismo Davide Cassani torna a parlare di sicurezza e lo fa dalle colonne di Tuttosport.

“E' importante mantenere alta l'attenzione su questo tema - osserva -. Penso che sarebbe logico e opportuno trovarsi ad un tavolo con Governo, federazione ciclistica e associazioni per capire cosa possiamo realmente fare e che tipo di risposte possiamo dare. Ogni anno muoiono tremila persone sulle strade italiane. Dobbiamo mettere sul tavolo questi numeri e pensare a come risolvere i problemi: il tema è serio, ne va della vita dei nostri figli”.

©sportal

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesUn momumento per Costante Girardengo in Abruzzo
Un momumento per Costante Girardengo in Abruzzo
©Getty ImagesTadej Pogacar sceglie l'Italia per preparare il Tour
Tadej Pogacar sceglie l'Italia per preparare il Tour
©Getty ImagesGli italiani hanno sorpreso Attila Valter
Gli italiani hanno sorpreso Attila Valter
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto