Robben avvisa la Juventus

10 Marzo 2016

La sconfitta casalinga contro il Mainz è stata una vera catastrofe per il Bayern. Il clamoroso rovescio infatti non ha solo dato linfa alle speranze della Juventus di violare l’Allianz Arena nel ritorno degli ottavi di Champions, ma ha anche riaperto i giochi in Bundesliga, dove il Borussia Dortmund è risalito a -5 e ha anche resistito nello scontro diretto dello scorso weekend.
 
Di conseguenza, per il Bayern sarà vietato distrarsi nella prova generale di Coppa contro il Werder Brema. "Non potremo pensare alla gara col Werder come un riscaldamento per la partita con la Juventus, non funziona cosi' – ha detto Arjen Robben - Il Borussia Dortmund ha dimostrato di essere un avversario forte".
 
Questo però non vuol dire che la Juve non debba spaventarsi. Perché il Bayern è nato pronto: "Sono queste le partite per cui vive un calciatore, quelle in cui bisogna dimostrare di essere pronti. E queste partite noi di solito non le sbagliamo".
 
E l’olandese all’andata ha dimostrato di essere prontissimo: “Sento di essere tornato ai miei livelli e voglio giocare sempre per recuperare il tempo perduto. Ma decide il mister".
©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
Euro2020, Roberto Martinez non pensa già a Belgio-Italia
©Euro2020, Lukaku affonda la Finlandia, poker danese alla Russia
Euro2020, Lukaku affonda la Finlandia, poker danese alla Russia
©Euro2020: Franco Foda, spavaldo, avverte l'Italia
Euro2020: Franco Foda, spavaldo, avverte l'Italia
©Euro2020, finale a Roma? Il parere di Mario Draghi
Euro2020, finale a Roma? Il parere di Mario Draghi
©Euro2020, Olanda travolgente con la Macedonia del Nord
Euro2020, Olanda travolgente con la Macedonia del Nord
©Euro2020, l'Italia ora conosce la sua prossima avversaria
Euro2020, l'Italia ora conosce la sua prossima avversaria
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle