Pirlo scaccia i fantasmi ma avvisa i suoi giocatori

Dopo l'impresa di Barcellona, valsa il primato nel girone, l'allenatore della Juventus non vuole cali di concentrazione.

8 Dicembre 2020

Il tecnico della Juventus non vuole cali di concentrazione dopo l'impresa al Camp Nou.

E' un Andrea Pirlo decisamente soddisfatto quello che si presenta ai microfoni di 'Sky Sport' dopo il 3-0 della sua Juventus ai danni del Barcellona, un risultato che vale il sorpasso in classifica proprio all'ultima giornata della fase a gironi. Un risultato che scaccia ombre e fantasmi sulla panchina del tecnico bresciano, che però adesso non vuole cali di concrntrazione.

"Abbiamo fatto un'ottima gara e ci siamo mossi molto bene – ha detto -. Abbiamo avuto il dominio del gioco a centrocampo, quando riesci a controllarlo viene tutto più semplice. Era importante soprattutto per noi, ma anche per la classifica".

"Ora, però, dobbiamo dimenticare questa grande impresa e pensare al campionato – ha poi affermato Pirlo, che alla sua prima esperienza da allenatore ha immediatamente centrato un'importante qualificazione agli ottavi di finale da leader del girone -. La squadra aveva bisogno di prendere coraggio e sapere che sono dei giocatori forti. Quando entri in campo con questa testa, con questa voglia, i risultati arrivano per forza".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSuperare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
Superare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
©Getty ImagesVitor Baia spavaldo:
Vitor Baia spavaldo: "Juventus? Sono ottimista"
©Getty ImagesChampions League: il sorteggio delle italiane
Champions League: il sorteggio delle italiane
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto