Percassi assolve l’Atalanta: “Momento comunque magico”

Le parole del presidente della Dea dopo il ko di San Siro contro lo Shakhtar Donetsk.

2 Ottobre 2019

L'Atalanta non intende arrendersi dopo la beffarda sconfitta di San Siro contro lo Shakhtar Donetsk a San Siro, la seconda in due presenze in Champions League.

Lo ammette senza giri di parole Antonio Percassi, intervenuto a 'Bergamo Tv' nella serata di mercoledì. "Stiamo passando a un'altra storia, irripetibile e incredibile – ha dichiarato il presidente orobico -. Dobbiamo prenderla con un altro spirito, ieri potevamo anche vincerla, ma ogni partita in Champions League è una lezione. Stiamo imparando ogni giorno di più, è come se stessimo andando all'università".

"Il nostro momento è magico, prendiamolo per quello che è. Tutti ci invidiano, parlano di noi come un modello, di gioco, di struttura societaria, per il fatto di avere lo stadio nuovo. Ora dobbiamo essere umili e imparare cose che non conoscevamo", ha aggiunto il numero uno della Dea.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesSuperare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
Superare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
©Getty ImagesSuperare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
Superare il Real Madrid è una missione impossibile per l'Atalanta?
©Getty ImagesVitor Baia spavaldo:
Vitor Baia spavaldo: "Juventus? Sono ottimista"
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto