Nostalgia Chiellini: "Il tempo sta passando"

Il difensore della Juventus parla del feeling con i compagni della difesa: "Siamo uniti, ma stiamo invecchiando".

8 Maggio 2017

Ha respinto la parola più gettonata del momento, ‘Triplete’, con la stessa decisione con cui si oppone ai più forti attaccanti del mondo: “È giusto che ci pensino i tifosi, noi dobbiamo affrontare una partita alla volta. Adesso abbiamo la semifinale di ritorno che se saremo bravi ci porterà a Cardiff, poi la Roma e la finale di Coppa Italia”.

Così ha parlato Giorgio Chiellini durante la conferenza stampa di vigilia della semifinale di ritorno di Champions contro il Monaco allo Juventus Stadium, che vedrà i bianconeri partire dal confortante 2-0 del 'Louis II'.

Interrogato poi sul segreto dell’impenetrabilità della difesa, Giorgione non ha nascosto un pizzico di tristezza…:
“Con Gigi, Andrea e Leonardo c’è affiatamento e complicità, giochiamo insieme da anni e abbiamo vissuto tanti ritiri insieme, anche con la Nazionale. E' un rapporto bello che si è creato in questi anni e che sicuramente durerà anche quando avremo smesso: stiamo tutti invecchiando, quindi il nostro compito è essere d’esempio per i giovani che avranno in mano il futuro della Juventus".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesParis Saint Germain-Bayern è anche in chiaro
Paris Saint Germain-Bayern è anche in chiaro
©Getty ImagesMbappé:
Mbappé: "Mi piace essere decisivo"
©Getty ImagesPSG e Chelsea corsari
PSG e Chelsea corsari
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto