Napoli, Insigne decisivo nella notte di Mertens

Vittoria importante dei partenopei, il belga supera Maradona.

Colpo grosso del Napoli: nell'insidiosa trasferta austriaca contro il Salisburgo i partenopei sono riusciti a portare a casa i tre punti.

Dopo poco più di un quarto d'ora la strada si mette in discesa per la banda di Ancelotti: Callejon serve Mertens che con il destro insacca l'1-0. Viene annullato un gol al baby Haaland ma l'attaccante si rifà al minuto 40 quando capitalizza un rigore concesso per fallo di Malcuit.

Nel secondo tempo i ritmi si abbassano ma dopo un bel dialogo Allan-Malcuit Mertens sigla la rete del vantaggio che gli permette di superare Maradona nella classifica marcatori del club. A pareggiare i conti è ancora Haaland ma dopo neanche un minuto Insigne, entrato dalla panchina, insacca il 3-2 che consente al Napoli di non perdere la testa della classifica.

Mertens

ARTICOLI CORRELATI:

Champions League, nuova idea per chiudere la stagione
Champions League, nuova idea per chiudere la stagione
Coronavirus, rinviate la finali di Champions ed Europa League
Coronavirus, rinviate la finali di Champions ed Europa League
Ilicic, un regalo con il cuore
Ilicic, un regalo con il cuore
 
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne
Diletta Leotta colpisce ancora
Cecilia Rodriguez, bellezza argentina