Milan, c'è il Liverpool: Stefano Pioli spiega i tanti infortuni

Il tecnico dei rossoneri parla alla vigilia di un match cruciale per la stagione.

6 Dicembre 2021

Il tecnico dei rossoneri parla alla vigilia di un match cruciale per la stagione.

Il Milan sogna gli ottavi di finale di Champions League: la squadra di Stefano Pioli dovrà battere in casa il Liverpool, già qualificato e a punteggio pieno nel suo girone, e sperare in un risultato favorevole in Porto-Atletico.

"La gara più importante? Come peso specifico e preparazione dal punto di vista mentale ci siamo vicini - ha spiegato Pioli -, ma ne abbiamo giocate altre così delicate e così importanti e sono sicuro che ne giocheremo sicuramente altre. L'abbiamo preparata nei minimi dettagli anche se abbiamo avuto poco tempo, ma li abbiamo già incontrati e quindi sì, l'abbiamo preparata bene".

I tanti infortuni stanno penalizzando i rossoneri: "Ci stiamo lavorando tanto sugli infortuni, perché alla lunga con questo calendario avere tutti questi infortuni può costare. Stiamo facendo di tutto per agevolare il percorso di recupero dei giocatori, stiamo facendo più turnazione per cercare di evitare tutti questi ko. Dobbiamo stringere i denti fino al 22 dicembre e poi la situazione durante la sosta migliorerà".

Su Krunic possibile falso nove: "Non voglio un punto di riferimento statico in attacco. Lui, Diaz, Messias, Saelemaekers hanno qualità e capacità per leggere bene la gara. Immaginatevi la difesa avversaria con due difensori che non hanno nessuno da marcare".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesIan Rush non vede il Liverpool favorito sull'Inter
Ian Rush non vede il Liverpool favorito sull'Inter
©Getty ImagesInter, Denzel Dumfries pensa già al Liverpool
Inter, Denzel Dumfries pensa già al Liverpool
©Screenshot tratto da YoutubeJurgen Klopp contento ma realista
Jurgen Klopp contento ma realista
©Getty ImagesChampions League, alla Juventus va ancora bene ma all'Inter no
Champions League, alla Juventus va ancora bene ma all'Inter no
©schiroliChampions League, sorteggio fantozziano: dovrà essere ripetuto
Champions League, sorteggio fantozziano: dovrà essere ripetuto
©Getty ImagesChampions League, era stato un buon sorteggio per Juventus e Inter
Champions League, era stato un buon sorteggio per Juventus e Inter
 
Mario Balotelli ha ritrovato il sorriso: le foto
Martina Rosucci: la sbalorditiva bellezza della calciatrice. Le foto
La bellezza stratosferica della calciatrice Tuija Hyyrynen. Le foto
Milan-Juventus 0-0, le pagelle
Napoli-Salernitana 4-1, le pagelle
Torino-Sassuolo 1-1, le pagelle
Cagliari-Fiorentina 1-1, le pagelle
Lazio-Atalanta 0-0, le pagelle