Maurizio Sarri strizza l'occhio alla Champions

L'allenatore della Juventus soddisfatto dopo la conquista del primo posto nel girone con una giornata di anticipo.

Un traguardo tira l'altro per Maurizio Sarri, che dopo aver ottenuto la qualificazione agli ottavi di Champions League con due giornate d'anticipo blinda pure il primo posto del girone. L'ultima partita contro il Bayer Leverkusen conterà solo per... le casse della società in caso di vittoria o pareggio.

Parlando a 'Sky Sport' l'ex allenatore del Napoli si mostra soddisfatto: "Abbiamo fatto una partita di grande dispendio anche stasera, il livello in Champions è questo. Abbiamo avuto un calo finale, ma va bene così. Ci qualifichiamo dopo un gran percorso, stasera abbiamo fatto un grande primo tempo".

Gran primo tempo della Juventus e allora è inevitabile pensare alle prestazioni non sempre convincenti in campionato. Sarri ammette: "In campionato facciamo più difficoltà a fare un certo tipo di calcio, forse la Champions ci dà stimoli maggiori, ma questo è un errore. Dobbiamo imparare a giocare questo calcio sempre".


ARTICOLI CORRELATI:

Uefa, Ronaldo e De Ligt nella top 11 2019
Uefa, Ronaldo e De Ligt nella top 11 2019
Cagni stronca la Juve da Champions
Cagni stronca la Juve da Champions
Champions League: le date delle italiane
Champions League: le date delle italiane
Napoli a Barcellona, Gattuso non ha paura
Napoli a Barcellona, Gattuso non ha paura
Percassi raggiante:
Percassi raggiante: "Possiamo farcela"
Pavel Nedved non si nasconde
Pavel Nedved non si nasconde
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon