Juventus, l'Olympiacos è allo sbando

Clamoroso esonero del tecnico Hasi a 48 ore dalla sfida contro i bianconeri in Champions.

Rivoluzione in casa Olympiacos a 48 ore dalla sfida contro la Juventus.

Il club del Pireo ha infatti esonerato il tecnico Besnik Hasi, che paga il difficile inizio di stagione in campionato, dove i biancorossi sono già staccati dai primi posti, oltre che il ko in casa contro lo Sporting Lisbona nella prima partita della fase a gironi.

Mercoledì all’Allianz Stadium si affronteranno due squadre che non potranno più permettersi passi falsi: per la Juventus, che già visse due anni fa uno snodo decisivo nella fase a gironi contro i greci, un’opportunità da cogliere per sbloccare la classifica dopo la sconfitta di Barcellona.

In attesa che venga scelto l’erede, sulla panchina dell’Olympiacos siederà akis Lemonis, già tecnico ad interim a marzo dopo l’esonero di Paulo Bento nel marzo scorso.
 

ARTICOLI CORRELATI:

Beffa atroce per l'Atalanta: Psg in semifinale
Beffa atroce per l'Atalanta: Psg in semifinale
Messi super: il Napoli saluta la Champions League
Messi super: il Napoli saluta la Champions League
Ronaldo non basta, Juve eliminata
Ronaldo non basta, Juve eliminata
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa