Juventus, Allegri: "Temo i gol all'ultimo minuto"

Il tecnico bianconero ha parlato della semifinale di Champions League contro il Monaco.

2 Maggio 2017

Manca davvero pochissimo a Monaco-Juventus, andata della semifinale di Champions League.

Massimiliano Allegri, come di consueto, ha fatto capolino in conferenza stampa per parlare della sfida che sta facendo trepidare i tifosi bianconeri di tutta Italia. "Il Monaco qui non ha mai perso? Speriamo sia la prima volta - ha esclamato Allegri -. È una squadra diversa da quella di due anni fa. Il Monaco ne ha vinte 13 su 15 delle ultime, fa molti gol a fine partita. Dobbiamo avere grande rispetto per questa squadra. Fanno molto meglio la fase offensiva rispetto a due anni fa".

L’allenatore toscano ha poi detto la sua su due importantissime personalità dei monegaschi: il tecnico Jardim e l’attaccante Falcao. "Jardim ha fatto un ottimo lavoro, sono in semifinale di Champions. È primo in campionato. Falcao prima dell'infortunio era uno dei più forti al mondo. Ora sto tornando ad essere molto pericoloso. Parlano i numeri sull'attacco del Monaco. Una squadra fa i risultati perché ha dei buoni giocatori".

L’unico dubbio di formazione sembra essere quello legato all’impiego di Marchisio: "Il sistema di gioco non cambia. Uno è più fisico, Claudio si muove di più. Lui è in una buona condizione, è cresciuto molto nell'ultimo mese".

"Cosa dirò alla squadra? Ci penserò mercoledì. La squadra sa cosa deve fare, non dobbiamo fare un primo tempo come a Bergamo", ha concluso Allegri.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesChampions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
Champions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
©Getty ImagesThiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
Thiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
©Getty ImagesPsg ko ma in semifinale, Bayern eliminato
Psg ko ma in semifinale, Bayern eliminato
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle