Inter, Antonio Conte si sfoga: "Troppi giudizi negativi"

L'allenatore dell'Inter è tornato a parlare alla vigilia della decisiva partita di Champions con il Borussia Moenchengladbach.

30 Novembre 2020

La sfida con il Borussia Moenchengladbach è da dentro o fuori per l'Inter di Antonio Conte, che in conferenza stampa è ripartito dalla sconfitta del turno precedente di Champions: "Sono stati espressi tanti giudizi negativi per la gara contro il Real Madrid. Tanta gente ha parlato anche di partita in cui il Real ha fatto ciò che ha voluto. Dimenticando che al 30' eravamo dieci contro undici e avevamo subito un rigore dopo 4'. Sfido chiunque ad essere bravi e cambiare. Come detto, sono rimasto soddisfatto dell'impegno in campo in inferiorità numerica, al tempo stesso quelle situazioni ce le siamo create noi e ci hanno penalizzato. Dobbiamo essere bravi a lavorare e migliorare per far sì che queste condizioni negative non si creino. La partita di domani è contro una buonissima squadra che sta facendo molto bene in Champions. Dovremo dare il massimo e uscire dal campo senza rimpianti".

"A inizio percorso eravamo arbitri del nostro destino, se non lo siamo più significa che siamo mancati in alcune situazioni. Detto questo l'unico modo per cercare di restare in vita è quello di vincere domani. Sappiamo che non sarà semplice, il BMG ha dimostrato la sua forza. Al tempo stesso è un'occasione per noi per dare seguito a un percorso iniziato in Europa dove spesso e volentieri ti trovi a giocare partite dentro o fuori, importanti. C'è l'occasione per testare una volta di più queste situazioni", ha aggiunto l'allenatore nerazzurro.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesChristian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
Christian Eriksen è stato operato: installato il defibrillatore
©Getty ImagesEuro2020: l'Olanda regola l'Austria e va agli ottavi
Euro2020: l'Olanda regola l'Austria e va agli ottavi
©Getty ImagesEuro2020, il Belgio piega la Danimarca
Euro2020, il Belgio piega la Danimarca
©Getty ImagesEuro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
Euro2020, prima gioia per Ucraina e Shevchenko
©Getty ImagesEuro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
Euro2020, Simon Kjaer torna in campo per Christian Eriksen
©Getty ImagesEuro2020, Manuel Locatelli:
Euro2020, Manuel Locatelli: "Sono orgoglioso"
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle