In Francia non gradiscono i tifosi della Juve

Comunicato congiunto dei sindaci di Décines e Meyzieu, confinanti con Lione: "Chiediamo misure precauzionali".

25 Febbraio 2020

Non sono bastate le rassicurazioni da parte delle autorità sanitarie e del ministro della salute francese Olivier Veran a tranquillizzare i sindaci di Décines, Laurence Fautra, e Meyzieu, Christophe Quinou. I due primi cittadini dei comuni parte dell'area metropolitana di Lione hanno infatti espresso la propria disapprovazione riguardo all'arrivo di circa 3mila tifosi della Juventus in zona per l'andata degli ottavi di finale di Champions League che vedrà i padroni di casa dell'Olympique Lione affrontare la squadra allenata da Maurizio Sarri.

"Come misura precauzionale, non sono affatto favorevole all'arrivo dei sostenitori italiani per evitare qualsiasi rischio di contagio e l'ho reso noto ai servizi statali - hanno dichiarato -. In nome del principio di cautela, ma anche della prevenzione di qualsiasi disturbo dell'ordine pubblico, chiediamo insieme, rivolgendoci alle più alte autorità dello Stato francese, che queste si pronuncino contro l'arrivo dei sostenitori italiani".

"Per diversi giorni siamo stati in contatto con la prefettura regionale, ma anche con l'Agenzia Sanitaria Regionale per esprimere le nostre più ferme riserve quando arrivano circa 3mila sostenitori italiani" si legge ancora nel comunicato dei due primi cittadini.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCorsa Champions, la Juventus spera nel miracolo
Corsa Champions, la Juventus spera nel miracolo
©Getty ImagesChampions League: la finale cambia sede
Champions League: la finale cambia sede
©Getty ImagesChelsea in finale, Real Madrid eliminato
Chelsea in finale, Real Madrid eliminato
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto