Gian Piero Gasperini non era preoccupato

"Il risultato era stato determinato da episodi sfavorevoli, come troppo spesso succede in Italia".

14 Settembre 2021

Le parole di Gian Piero Gasperini

Gian Piero Gasperini si tiene stretto il punto ottenuto contro il Villarreal: ""E' un pareggio che mi soddisfa molto, abbiamo incontrato una squadra molto forte soprattutto in attacco. Siamo stati bravi sotto tutti gli aspetti, dispiace per i due gol subiti. Abbiamo avuto la forza di non buttare via la palla e di uscire per creare delle situazioni, se poi perdi palla loro il gol lo fanno. Il girone è equilibrato, lo Young Boys è una squadra di brutto rispetto e se ne accorto lo United oggi. Giocare sul loro campo sintetico è difficile. Nel finale speravamo anche di vincerla in superiorità numerica e nel finale ci ha salvato Musso, è stata una partita giocata bene da entrambe".

"In Champions ci sono partite più aperte, non squadre che si chiudono con 9-10 giocatori. La partita è più aperta e c'è più possibilità di giocare. In casa non è facile, è stato così col Bologna o con la Fiorentina e poi quando devi rimontare devi lasciare spazi a giocatori veloci. Ma io non ero preoccupato dopo la sconfitta contro la Fiorentina, lì il risultato è stato determinato da episodi sfavorevoli, come troppo spesso succede in Italia. Meritavamo di più nelle ultime due gare".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesArriva l'Atletico, Pioli non dimentica Anfield
Arriva l'Atletico, Pioli non dimentica Anfield
©Getty ImagesMilan, Stefano Pioli spera di recuperarne almeno uno
Milan, Stefano Pioli spera di recuperarne almeno uno
©Getty ImagesStefano Pioli un po' se l'aspettava
Stefano Pioli un po' se l'aspettava
©Getty ImagesSimone Inzaghi vede il bicchiere mezzo pieno
Simone Inzaghi vede il bicchiere mezzo pieno
©Getty ImagesCarlo Ancelotti punge l'Inter
Carlo Ancelotti punge l'Inter
©Getty ImagesInter, amarissima beffa con il Real Madrid
Inter, amarissima beffa con il Real Madrid
 
Lazio-Roma 3-2, le pagelle
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle