Gasperini, il Valencia insiste e chiede l'intervento dell'Uefa

Le parole del tecnico continuano a far discutere: gli spagnoli si appellano all'autorità calcistica europea.

Continua la dura polemica tra il Valencia e l'allenatore dell'Atalanta, Gian Piero Gasperini. Secondo quanto riportato da 'Marca', la società spagnola ha chiesto l'intervento dell'Uefa e delle autorità sanitarie italiane perché prendano provvedimenti contro l'allenatore dei bergamaschi dopo le parole rilasciate nei giorni scorsi al 'Guardian'.

Anche dai vertici della sanità della Comunità Valenciana sono arrivare dure critiche nei confronti di Gasperini. Il quotidiano spagnolo riferisce in merito le dichiarazioni di Ana Barcelò, responsabile del dipartimento sanitario di Valencia, secondo cui il comportamento dell'allenatore sarebbe stato "poco responsabile".

Nell'intervista alla testata britannica, il tecnico aveva rivelato di essere stato affetto da sintomi riconducibili al coronavirus alla vigilia della sfida di Champions League del 10 marzo contro gli spagnoli, una partita giocata a porte chiuse e vinta dagli orobici per 4-3. In seguito, il Valencia si era detto "sorpreso" dalle dichiarazioni, mentre l'Atalanta aveva dichiarato di aver rispettato ogni protocollo di sicurezza e che il tecnico non aveva avuto febbre o problemi respiratori che facessero sospettare un contagio da coronavirus.

gasperini

ARTICOLI CORRELATI:

Bayern Monaco troppo forte per il Lione: va in finale con il Psg
Bayern Monaco troppo forte per il Lione: va in finale con il Psg
Psg in finale di Champions, Lipsia travolto
Psg in finale di Champions, Lipsia travolto
Beffa atroce per l'Atalanta: Psg in semifinale
Beffa atroce per l'Atalanta: Psg in semifinale
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa