Gasperini: "Ho preferito giocarmela"

Il tecnico dell'Atalanta a testa alta: "Potevamo venire qui a limitare i danni, ma preferisco così".

L'Atalanta viene travolta per 5-1 a Manchester dal City ma il tecnico Gian Piero Gasperini tiene la testa alta dopo la partita: "Indubbiamente il risultato è pesante, il rammarico è che quando siamo andati in vantaggio speravamo di tenere la partita più aperta. Per il resto è chiaro che il City è una grandissima squadra, partiti in vantaggio potevamo fare qualcosa in più. Voglio che la squadra giochi con questo spirito, che sia un parametro da portare in campionato nelle prossime partite". 

"Avevamo un problema con Gomez che è dovuto uscire, ci siamo disuniti nel secondo tempo e con gli spazi loro sono micidiali. Da queste partite noi usciamo sempre meglio. Potevamo venire a limitare i danni senza vedere mai la palla, io preferisco questa versione provando sempre a giocare. Ci portiamo a casa alcune cose buone che saranno utili".

gasperini

ARTICOLI CORRELATI:

Ronaldo non basta, Juve eliminata
Ronaldo non basta, Juve eliminata
Il Manchester City esulta: parteciperà alla Champions
Il Manchester City esulta: parteciperà alla Champions
Champions: sorteggio duro per Juve, Napoli e Atalanta
Champions: sorteggio duro per Juve, Napoli e Atalanta
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa