Champions: Olympiacos quasi ai gironi, Dinamo Zagabria ok

L'andata dei playoff, ultima tappa prima dell'approdo al tabellone principale della competizione.

champions league

Tutto facile per l'Olympiacos nell'andata dei playoff per l'accesso ai gironi di Champions League: la squadra di Atene batte infatti il Krasnodar con un rotondo 4-0, rendendo di fatto il ritorno in Russia poco più che una formalità. Greci in vantaggio al 30' grazie a Guerrero, ma è nell'ultimo quarto d'ora che la squadra del Pireo mette in discesa vittoria e qualificazione: al 78' e all'85' segna infatti due gol Randjelovic, che peraltro era appena entrato in campo, all'89' chiude i conti Podence.

Preziosa, anche se meno roboante, anche la vittoria della Dinamo Zagabria, capace di battere 2-0 il Rosenborg. A segno due vecchie conoscenze del calcio italiano, come Bruno Petkovic (transitato da Bologna, Catania e Trapani) e Mislav Orsic, ex Spezia: il primo va a segno grazie a un rigore al 7', il secondo sfrutta uno svarione collettivo dei norvegesi al 28'. Tutto aperto invece nella sfida tra Young Boys e Stella Rossa: a Berna finisce 2-2, con vantaggio svizzero firmato da Assalé al 7', pareggio di Degenek e sorpasso dei serbi grazie al gol lampo segnato da Garcia nel primo minuto della ripresa. Al 76' un rigore trasformato da Hoarau chiude la partita sul definitivo pareggio: si deciderà tutto nel ritorno di Belgrado.


ARTICOLI CORRELATI:

Uefa, Ronaldo e De Ligt nella top 11 2019
Uefa, Ronaldo e De Ligt nella top 11 2019
Cagni stronca la Juve da Champions
Cagni stronca la Juve da Champions
Champions League: le date delle italiane
Champions League: le date delle italiane
Napoli a Barcellona, Gattuso non ha paura
Napoli a Barcellona, Gattuso non ha paura
Percassi raggiante:
Percassi raggiante: "Possiamo farcela"
Pavel Nedved non si nasconde
Pavel Nedved non si nasconde
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon