Champions League: Lippi crede nella Juve

"E' una squadra che migliorerà e manterrà la voglia di primeggiare" ha detto l'ex ct.

Intervenuto durante la trasmissione 'La Politica nel Pallone', Marcello Lippi ha parlato della Juventus: "Chi insegue deve preoccuparsi perché la Juve, pur avendo dato finora il 60-70 per cento, è prima in campionato, ha passato il turno in Champions e in Coppa Italia". 

"E' una squadra che migliorerà e manterrà, tranne qualche scivolone come quello di domenica sera, la voglia di primeggiare, che è nel suo Dna. E se a marzo avrà a disposizione tutti i suoi effettivi, può vincere anche la Champions League".

Sul suo futuro, Lippi afferma: "Da quando sono tornato ho avuto due o tre proposte che non ho preso in considerazione. Se tra qualche mese avrò voglia di tornare in pista, potrei allenare una nazionale, non tanto lontano come la Cina, per divertirmi ancora in campo".

lippi

ARTICOLI CORRELATI:

Gli ultras disertano Napoli-Barcellona
Gli ultras disertano Napoli-Barcellona
Messi:
Messi: "Non vedo l'ora di andare a Napoli"
Gian Piero Gasperini non si accontenta
Gian Piero Gasperini non si accontenta
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium