Champions League, Joao Mario non dimentica il suo passato all'Inter

Il fantasista è stato protagonista nel successo ai danni della Juventus.

26 Ottobre 2022

Il portoghese ha segnato ai bianconeri sia all'andata che al ritorno

Se il Benfica è già matematicamente agli ottavi di finale di Champions League deve ringraziare anche Joao Mario. L'ex centrocampista dell'Inter è stato decisivo contro la Juventus: gol all'andata e gol al ritorno (con anche un assist al bacio per il momentaneo 3-1 dei portoghesi), sempre su rigore.

A Mediaset, Joao Mario è tornato a parlare della sua esperienza in Italia con la casacca nerazzurra (quattro reti in 69 gare totali): "Quello è il passato. La mia esperienza lì non è andata benissimo ma a Milano ho imparato tanto. Quello che ho imparato lì mi ha reso il giocatore che sono diventato adesso", le sue parole.

La Juventus e Massimiliano Allegri sbeffeggiati e demoliti a suon di meme: ecco i più divertenti

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMilan, pessimismo per Maignan in vista del Tottenham
Milan, pessimismo per Maignan in vista del Tottenham
©Getty ImagesMilan, non c'è Zlatan Ibrahimovic nella lista Champions
Milan, non c'è Zlatan Ibrahimovic nella lista Champions
©Getty ImagesNapoli, lista Champions: Luciano Spalletti ne esclude due
Napoli, lista Champions: Luciano Spalletti ne esclude due
 
Calciatori che hanno giocato con la maglia sbagliata: le foto
I calciatori che hanno fatto più autogol: classifica in foto
Grande spavento per David Luiz: le foto
La Juventus è tornata: le foto del successo di Salerno