Buffon: "Real Madrid più forte"

"Anche oggi si è visto in campo un giocatore incredibile, straordinario" aggiunge il portiere della Juventus.

3 Aprile 2018

"Anche oggi si è visto in campo un giocatore incredibile, straordinario, uno come Pelè, Maradona, Messi: giocatori che incidono pesantemente nei titoli vinti dalle loro squadre". A dirlo, a Mediaset, è stato il portiere della Juve Gianluigi Buffon

"Abbiamo commesso errori? Contro squadre di questo tipo capita, perché te lo impongono loro: quando giochi contro il meglio, contro giocatori che fanno 500 gol in 10 anni di attività, non è semplice fare sempre le scelte giuste. Ora c'è grande rammarico, grande dispiacere: probabilmente non si riuscirà ad andare avanti e purtroppo questo è un grande rammarico, ma è anche vero che quando incontri certi avversari è giusto riconoscere che sono semplicemente più forti", ha aggiunto l'estremo difensore bianconero.

©Getty Images

NOTIZIE EURO2020:

©Getty ImagesEuro2020, Ungheria-Francia e il clamoroso precedente di Argentina '78
Euro2020, Ungheria-Francia e il clamoroso precedente di Argentina '78
©Getty ImagesEuro2020, l'Inghilterra in bianco con la Scozia
Euro2020, l'Inghilterra in bianco con la Scozia
©Getty ImagesEuro2020, Perisic-gol ma alla Croazia non basta: solo pari
Euro2020, Perisic-gol ma alla Croazia non basta: solo pari
©Getty ImagesEuro2020: Christian Vieri svela il segreto di Roberto Mancini
Euro2020: Christian Vieri svela il segreto di Roberto Mancini
©Getty ImagesEuro2020: Svezia di rigore, la Slovacchia finisce ko
Euro2020: Svezia di rigore, la Slovacchia finisce ko
©Getty ImagesEuro2020, Italia: Giorgio Chiellini aggiorna sulle sue condizioni
Euro2020, Italia: Giorgio Chiellini aggiorna sulle sue condizioni
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle