Attentato al Borussia, Merkel: "Inorridita"

La Cancelliera tedesca attraverso il portavoce: "Esplosioni aberranti".

12 Aprile 2017

L’attentato al pullman del Borussia Dortmund, per il quale è stato arrestato un individuo legato agli ambienti dell’estremismo islamico, a quanto si apprende dalla polizia, ha scosso tutto il mondo calcistico e non.

All’indomani delle 3 esplosioni - una delle quali ha mandato in frantumi un finestrino del veicolo fratturando un polso al difensore Marc Bartra - è intervenuta anche Angela Merkel, per voce del suo portavoce Steffen Seibert. La Cancelliera si è detta "inorridita" per l’accaduto, definendo "aberrante" l’attentato alla squadra giallonera.

"Come la gente di Dortmund e milioni di altre persone, la Cancelliera è rimasta inorridita dalla notizia dell'attacco contro l'autobus del Dortmund - ha dichiarato Seibert -. Gli investigatori faranno di tutto per trovare e consegnare alla giustizia i colpevoli".

Allo stadio Signal Iduna Park, mercoledì alle 18.45 (la gara valevole per l’andata dei quarti di finale di Champions League contro il Monaco doveva giocarsi martedì alle 20.45, ma è stata rinviata per ovvi motivi di sicurezza), è atteso anche il ministro dell'Interno Thomas de Maiziere, recatosi nella Ruhr in segno di solidarietà.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesL'Uefa vuole escludere subito i club
L'Uefa vuole escludere subito i club "ribelli" dalla Champions
©Getty ImagesChampions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
Champions League: Real Madrid indenne a Liverpool, City avanti
©Getty ImagesThiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
Thiago Silva sulle orme di Paolo Maldini
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala