Ancelotti e la tribuna di Insigne: i perché del tecnico

Dopo lo 0-0 di Genk, l'allenatore del Napoli parla anche della prestazione dei suoi titolari, Lozano e Milik.

Carlo Ancelotti ha trovato parole di elogio per il suo Napoli dopo lo 0-0 sul campo del Genk, ma ha anche voluto spiegare i motivi dietro la tribuna di Lorenzo Insigne.

"Niente di particolare, l'avevo visto poco brillante in allenamento - ha spiegato il tecnico dei partenopei -. Per questo motivo mi è sembrata la cosa migliore tenerlo fresco e prepararlo bene per la prossima partita".

Al suo posto Lozano e Milik: "Hanno entrambi disputato una buona partita - è il giudizio di Ancelotti -. Milik nelle sue due occasioni poteva finalizzare bene, nella prima poteva essere più preciso ma nell'altra è stato sfortunato. La nostra partita comunque è stata buona, anche se siamo stati poco efficaci e poco sfortunati con i tre legni. Ma l'impegno c'è stato".


ARTICOLI CORRELATI:

Uefa, Ronaldo e De Ligt nella top 11 2019
Uefa, Ronaldo e De Ligt nella top 11 2019
Cagni stronca la Juve da Champions
Cagni stronca la Juve da Champions
Champions League: le date delle italiane
Champions League: le date delle italiane
Napoli a Barcellona, Gattuso non ha paura
Napoli a Barcellona, Gattuso non ha paura
Percassi raggiante:
Percassi raggiante: "Possiamo farcela"
Pavel Nedved non si nasconde
Pavel Nedved non si nasconde
Champions, ecco le rivali delle italiane
Champions, ecco le rivali delle italiane
Gomez:
Gomez: "La svolta con il City"
Ronaldo:
Ronaldo: "Mi diverto con il tridente"
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon
Le bellissime di Eicma 2019: Francesca Campione
Bellissime a Eicma 2019: Kate Fretti
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Dones
Le bellissime di Eicma 2019: Ilaria Prazzoli
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Semeraro
Le bellissime di Eicma 2019: Sabrina Chiolerio