Allegri conferma: Cristiano Ronaldo torna in campo

Il tecnico della Juventus ha annunciato in conferenza stampa che contro l'Ajax CR7 ci sarà.

9 Aprile 2019

La conferma arriva da Massimiliano Allegri in persona: Cristiano Ronaldo ce l'ha fatta e giocherà dal primo minuto mercoledì sera ad Amsterdam, teatro della sfida di andata dei quarti di finale di Champions League tra Ajax e Juventus.

"Si è allenato con la squadra ed è a nostra disposizione. Partirà titolare, a meno che non succeda qualcosa da qui a domani", ha dichiarato il tecnico bianconero nella conferenza stampa di vigilia del grande match.

La Vecchia Signora dovrà però fare fronte a qualche assenza, come confermato dallo stesso Allegri: "Dispiace non avere a disposizione Chiellini e Emre Can, ma gli altri stanno tutti bene. Al centro della difesa giocherà Rugani, uno dei migliori giovani in Italia e uno dei migliori in Europa, dove siamo ancora i migliori. Daniele gioca al posto di Giorgio, come sempre avviene quando manca uno dei due".

"L'Ajax è un test davvero importante, che arriva all'inizio di quattro giorni cruciali. Potremmo porre le basi per il passaggio del turno e magari sabato festeggiare lo scudetto a Ferrara. Ma l'Ajax è forte, ha eliminato il Real Madrid e giocato alla pari con il Bayern. Dovremo mettere in campo tecnica e lucidità", ha concluso l'allenatore livornese.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesChampions, City con un piede nei quarti: brilla anche Cancelo
Champions, City con un piede nei quarti: brilla anche Cancelo
©Getty ImagesAtalanta, caso Ilicic: subentrato e sostituito dopo 30'
Atalanta, caso Ilicic: subentrato e sostituito dopo 30'
©Getty ImagesChampions: il Real piega in extremis la Dea tra le polemiche
Champions: il Real piega in extremis la Dea tra le polemiche
 
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto
Juventus-Crotone 3-0, le pagelle
Serie A, le foto di Atalanta-Napoli 4-2
Milan-Inter 0-3, le pagelle del derby
Serie A: Cagliari-Torino 0-1, le pagelle