Vacca si chiama fuori dal mercato

"So che qualche società si è fatta avanti con il mio procuratore, ma io gli ho detto di lasciar perdere: a me interessa solo il Foggia", fa sapere il centrocampista.

Antonio Vacca, il cui nome è stato accostato a numerosi club, anche di A (Palermo) e B (Bari e Pisa), si chiama fuori dal mercato e lo fa parlando al sito ufficiale del Foggia. 

"A me non ha mai chiamato nessuno - dice -. So che qualche società si è fatta avanti con il mio procuratore, ma io gli ho detto di lasciar perdere, di non prendere in considerazione nessuna offerta: a me interessa solo il Foggia. Perché? Perché gioco in una grande piazza, dove tutti mi fanno sentire importante, dalla tifoseria, che mi vuole un gran bene, alla società, ai compagni, al mister: non vedo il motivo per cui dovrei lasciare tutto questo. E poi...E poi c’è un motivo di rivalsa enorme nella mia decisione di restare qui a Foggia. Quella gara… l’epilogo dello scorso campionato, la delusione della squadra e del popolo rossonero, tutto è rimasto impresso nelle nostre menti. Non doveva finire così, ed io non potevo andare via con la consapevolezza di aver lasciato qualcosa a metà".

vacca

ARTICOLI CORRELATI:

Inter, affare Martinez: più vicino lo scambio con il Barcellona
Inter, affare Martinez: più vicino lo scambio con il Barcellona
Inter, affare Martinez: più vicino lo scambio con il Barcellona
Inter, affare Martinez: più vicino lo scambio con il Barcellona
Arthur, ancora un no secco alla Juventus
Arthur, ancora un no secco alla Juventus
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag