Torino, aumenta la concorrenza per Sagna

Il francese rifiuta il Brighton, ma altre squadre di Premier insidiano i granata.

Il mercato del Torino si è chiuso con la sorprendente cessione al Chelsea di Davide Zappacosta, spiegata dal direttore sportivo granata Gianluca Petrachi che ha poi magnificato le qualità del sostituto scelto dalla società, l’ex interista Cristian Ansaldi.

Eppure, nonostante la presenza di De Silvestri e dell’argentino, la fascia destra di Mihajlovic potrebbe presto “ospitare” un nuovo protagonista.

La società del presidente Cairo continua infatti a seguire lo svincolato Bakary Sagna: il 35enne ex nazionale francese, ed ex Arsenal e Manchester City, ha già rifiutato una proposta del Brighton, ma resta il nodo dell’elevato ingaggio. A fare concorrenza al Torino, tra le altre, Leicester e West Ham.

ARTICOLI CORRELATI:

Milan: nuove indiscrezioni sul futuro di Romagnoli
Milan: nuove indiscrezioni sul futuro di Romagnoli
Napoli su Belotti, la riposta del Torino
Napoli su Belotti, la riposta del Torino
Kumbulla svela un indizio sul suo futuro
Kumbulla svela un indizio sul suo futuro
 
Con Wanda Nara la vita è meno amara
Le foto di Soraja Vucelic, la prorompente ex di Neymar
Le foto della figlia di Hulk Hogan
Le foto di Bianca Gascoigne