Sirene russe per Sousa

24 Febbraio 2016

Pericolo russo per la Fiorentina. I viola, protagonisti di un’esaltante stagione in campionato e in Europa League sotto la guida di Paulo Sousa, potrebbero infatti doversi cercare un nuovo allenatore in vista della prossima annata.

Il tecnico portoghese è infatti entrato nel mirino dello Zenit San Pietroburgo, che dovrebbe aprire un nuovo ciclo chiudendo il fortunato biennio targato André Villas Boas, avviato alla conquista del secondo titolo nazionale e ancora in corsa in Champions League, dopo la sconfitta per 1-0 in casa del Benfica nell’andata degli ottavi.

Tra il club russo e Sousa ci sarebbe già stato qualche abboccamento, ma al momento è tutto rinviato di almeno qualche settimana. Quando sarà più chiaro anche il futuro della Fiorentina e magari si saranno appianate le schermaglie createsi tra l’allenatore e la società in seguito alla tormentata conduzione del mercato invernale.

©

NOTIZIE EURO2020:

©Euro2020: Lukaku racconta la difficoltà a scendere in campo
Euro2020: Lukaku racconta la difficoltà a scendere in campo
©Euro2020: Lukaku mattatore, 3-0 Belgio nel nome di Eriksen
Euro2020: Lukaku mattatore, 3-0 Belgio nel nome di Eriksen
©Euro2020: Christian Eriksen salvo, l'intervento decisivo di Kjaer
Euro2020: Christian Eriksen salvo, l'intervento decisivo di Kjaer
©Euro2020: Lukaku-gol, la commovente dedica per Eriksen
Euro2020: Lukaku-gol, la commovente dedica per Eriksen
©Euro2020: testa della Danimarca a Eriksen, vince la Finlandia
Euro2020: testa della Danimarca a Eriksen, vince la Finlandia
©Euro2020, le prime parole di Christian Eriksen dopo il dramma
Euro2020, le prime parole di Christian Eriksen dopo il dramma
 
Euro2020, Galles-Svizzera 1-1: le foto
Turchia-Italia 0-3, le pagelle
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto