Samp, riecco Gabbiadini con la clausola Champions

L'attaccante bergamasco lascia il Southampton: operazione da 12 milioni.

Il calcio italiano saluta il ritorno di Manolo Gabbiadini. Due anni dopo l’addio al Napoli per volare in Inghilterra e indossare la maglia del Southampton, l’attaccante bergamasco ha coronato l’obiettivo di tornare ad essere un giocatore della Sampdoria, club lasciato nel gennaio del 2015 proprio per approdare al Napoli.

La società del presidente Ferrero ha profuso uno sforzo economico importante: prestito oneroso da tre milioni e obbligo di riscatto fissato a nove. Al giocatore, che era stato seguito anche dal Milan, un ingaggio da 1,5 milioni netti per quattro stagioni e mezzo.

A 28 anni, quindi, Gabbiadini si lega a vita o quasi alla squadra che lo ha visto vivere le stagioni migliori della carriera. Presente nel contratto anche un bonus legato al raggiungimento della Champions League, sulla scia dell’ottimo girone d’andata dei blucerchiati.

ARTICOLI CORRELATI:

Niente Messi per l'Inter: sarà ancora del Barcellona
Niente Messi per l'Inter: sarà ancora del Barcellona
Milenkovic pensa solo alla Fiorentina
Milenkovic pensa solo alla Fiorentina
Sampdoria, Barreto rescinde:
Sampdoria, Barreto rescinde: "Colpa del Coronavirus"
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena