Rudi Garcia snobba Balotelli

Rudi Garcia ha chiuso con una sofferta qualificazione all’Europa League la prima stagione, non completa, sulla panchina dell’Olympique Marsiglia.

L’ex allenatore della Roma punta ai vertici della prossima Ligue 1 e sembra avere già cominciato a programmare il futuro del club del Vélodrome, che non dovrebbe passare dalle prestazioni di Mario Balotelli.

L’ex milanista, reduce da una buona stagione al Nizza, ha aperto all’addio alla Costa Azzurra, ma il Marsiglia si è tirato fuori dalla corsa a Super Mario proprio dopo le parole pronunciate da Garcia che, ai microfoni di 'Telefoot', si è espresso per la permanenza dell’attuale centravanti dell’OM, Bafetimbi Gomis, in prestito dallo Swansea: 

"La finestra di calciomercato estiva è una opportunità che dobbiamo sfruttare per lavorare in modo intelligente e cercare di migliorare la squadra. Il nostro desiderio è quello di far restare Gomis, ma prima dobbiamo parlare con lui e successivamente trovare un accordo con lo Swansea che è proprietario del suo cartellino”.

Garcia ha annunciato anche la volontà del Marsiglia di confermare William Vainqueur, anch’egli in prestito, ma dalla Roma, dove il centrocampista era stato allenato dal tecnico di origini spagnole.
 

Articoli correlati