Roma-Donadoni, l’allenatore mette dei paletti

"Sono onorato ma non sarei disponibile ad un incarico di breve termine" ha detto.

Dopo Paulo Sousa, che ha fatto sapere alla Roma di non essere interessato a un incarico fino al termine della stagione, anche Roberto Donadoni dice no all’ipotesi di fare il traghettatore sulla panchina dei giallorossi in crisi di risultati.

Intervistato dall’Ansa, l’ex allenatore del Bologna ha smentito la notizia dei contatti con la proprietà della Roma:  "Sono onorato di essere accostato alla Roma ma, contrariamente a quanto leggo dagli Stati Uniti, non ho avuto nessun contatto col club giallorosso. E' una informazione che non corrisponde al vero".

“In ogni caso – ha concluso l'ex ala del Milan – pur essendo onorato dell'accostamento per il mio modo di lavorare non sarei disponibile ad un incarico di breve termine".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesCesare Prandelli:
Cesare Prandelli: "Trascuro famiglia e amici, se sono un peso..."
©Getty ImagesJuventus: Mauro Icardi in pole se Cristiano Ronaldo se ne va
Juventus: Mauro Icardi in pole se Cristiano Ronaldo se ne va
©Getty ImagesI big del Liverpool potrebbero lasciare: le dure parole di Klopp
I big del Liverpool potrebbero lasciare: le dure parole di Klopp
 
Juventus-Lazio 3-1, le pagelle
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle