Per Sensi si fa avanti la Fiorentina

Il centrocampo nerazzurro è affollatissimo e qualcuno potrebbe partire.

18 Maggio 2021

La Fiorentina punta su Sensi.

Potrebbe essere giunta ai titoli di coda l'esperienza di Stefano Sensi con l'Inter. Un'esperienza che sarebbe potuta essere migliore se il centrocampista non fosse stato condizionato da numerosi problemi fisici ma che pur sempre chiuderebbe con la conquista dello scudetto.

A farsi avanti per il calciatore ex Sassuolo è stata la Fiorentina, stando a quanto riferisce 'La Nazione': sul piatto, per il cartellino del romagnolo, il vulcanico Rocco Commisso potrebbe mettere una quindicina di milioni di euro. Cifra che a Milano prenderebbero in considerazione per svariati motivi, non ultimo il sovraffollamento del reparto nevralgico.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesIl Lecce guarda a Roma per il centrocampo
Il Lecce guarda a Roma per il centrocampo
©Getty ImagesGiovanni Carnevali chiama le big per Davide Frattesi
Giovanni Carnevali chiama le big per Davide Frattesi
©Getty ImagesTorino, occhi su un terzino dell'Inter
Torino, occhi su un terzino dell'Inter
©Getty ImagesCristiano Ronaldo ha detto no: futuro ancora in Europa
Cristiano Ronaldo ha detto no: futuro ancora in Europa
©Getty ImagesIl Torino studia il colpo dalla Liga per un esterno
Il Torino studia il colpo dalla Liga per un esterno
©Getty ImagesGenoa, clamorosa pista per l'attacco: sarebbe un ritorno in Italia
Genoa, clamorosa pista per l'attacco: sarebbe un ritorno in Italia
 
Qatar 2022: le foto delle stelle 'invecchiate'
Tifose serbe in Qatar: bellezza e grazia. Le foto
Bianche, rosse e bellissime: le foto delle meravigliose tifose croate in Qatar
Guerriglia a Bruxelles dopo Belgio-Marocco: le immagini della devastazione
Le foto delle bellissime tifose giapponesi: sfoglia la gallery!
Diego Armando Maradona è dappertutto: le foto dell'emozionante omaggio dei tifosi in Qatar
Mondiali in Qatar 2022, Enner Valencia: chi è l'eroe dell'Ecuador. Le foto
Robert Lewandowski: prima il gol, poi le lacrime. Le foto