Pep Guardiola ha deciso quando lascerà il Manchester City

Fra due anni il tecnico spagnolo se ne andrà per allenare una Nazionale.

25 Agosto 2021

Allena il City dal 2016

Pep Guardiola è uno degli allenatori più vincenti degli ultimi anni. Al Manchester City ha conquistato tanti trofei, ma non ancora la Champions League. Con il club inglese avrà altri due anni di tempo per provarci, poi se ne andrà.

Il tecnico spagnolo è stato infatti ospite della compagnia brasiliana XP Investimento e ha annunciato che lascerà il City nel 2023 al termine dell'attuale contratto: "Il prossimo passo sarà una nazionale. Ma prima, dopo sette anni al Manchester City - le parole di Guardiola -, dovrò riposarmi un po', starmene tranquillo, studiare. Poi mi piacerebbe allenare agli Europei, in Copa America o al Mondiale".

L'esperienza di Guardiola a Manchester, iniziata nel 2016, durerà quindi ancora per altre due stagioni con l'obiettivo di confermarsi in Premier League (ne ha già vinte tre in cinque anni) e soprattutto di conquistare la Champions. A maggio il City ha perso la finale contro il Chelsea e il tecnico non la vince dal 2011 con il Barcellona.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesPaulo Dybala, ansia rinnovo: Nedved mette i puntini sulle i
Paulo Dybala, ansia rinnovo: Nedved mette i puntini sulle i
©Foto BuzziCristian Brocchi riparte da Vicenza
Cristian Brocchi riparte da Vicenza
©Getty ImagesDi Carlo è stato esonerato, spuntano nuove alternative
Di Carlo è stato esonerato, spuntano nuove alternative
©Getty ImagesMercato Juventus, Wojciech Szczesny verso la Liga
Mercato Juventus, Wojciech Szczesny verso la Liga
©Getty ImagesCasting al Barcellona, in lista anche un top allenatore italiano
Casting al Barcellona, in lista anche un top allenatore italiano
©Getty ImagesMilan, c'è un altro club interessato a Franck Kessié
Milan, c'è un altro club interessato a Franck Kessié
 
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle