Parma: Lizhang c'è, ma non parla

Il numero 1 di Desports è sbarcato in Italia: visita al centro sportivo e firme sugli accordi per la maggioranza, ma la conferenza stampa è rimandata.

6 Luglio 2017

Giovedì 6 luglio. Ecco il giorno storico per il Parma Calcio e i suoi tifosi, quello dell’arrivo in Emilia di Jiang Lizhang. 

Il numero 1 di Desports, la società cinese di marketing che dopo una trattativa lunga e segreta ha messo le mani sul 30% della società crociata, è infatti sbarcato in città per firmare gli accordi che porteranno al passaggio del 60% delle quote da Nuovo Inizio a Desports.

Attraverso un comunicato il Parma Calcio 1913 aveva confermato l'arrivo in Italia di Jiang Lizhang, materializzatosi in Emilia in tarda notte, "per una giornata dedicata, oltre che alla visita del Centro di Collecchio, alla firma degli accordi definitivi che porteranno a breve il Gruppo da lui rappresentato a detenere il 60% del Parma Calcio 1913”.

Accolto da numerosi fotografi, il businessman cinese ha preso confidenza con il Centro Sportivo di Collecchio e familiarizzato con l'attuale dirigenza, nello specifico il presidente uscente Marco Ferrari e l'ad Luca Carra, oltre che con il direttore sportivo Daniele Faggiano, quest'ultimo soffermatosi a parlare anche con lo stesso Crespo.

La gestione del club a livello amministrativo e tecnico sarà tuttavia mantenuta per un anno dall’attuale management, “grazie al principio di continuità della gestione che ha caratterizzato sin dall’inizio l’accordo tra le parti" prosegue il comunicato.

©Screenshot tratto da Youtube

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020, Gianmarco Tamberi:
Tokyo 2020, Gianmarco Tamberi: "Non dormirò mai più"
©Getty ImagesTokyo 2020, Marcell Jacobs:
Tokyo 2020, Marcell Jacobs: "Tamberi mi ha gasato"
©Getty ImagesTokyo 2020, il medagliere aggiornato all'1 agosto
Tokyo 2020, il medagliere aggiornato all'1 agosto
©Getty ImagesTokyo 2020, rivivi i 100 metri di Jacobs: guarda il video
Tokyo 2020, rivivi i 100 metri di Jacobs: guarda il video
©Getty ImagesTokyo 2020, Jacobs mostruoso: medaglia d'oro
Tokyo 2020, Jacobs mostruoso: medaglia d'oro
©Getty ImagesTokyo 2020, Tamberi, un oro da leggenda
Tokyo 2020, Tamberi, un oro da leggenda
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle