Napoli, il pensiero di Luciano Spalletti sulla rosa

Prima della gara con il Venezia, il tecnico si dice soddisfatto dei giocatori a disposizione.

21 Agosto 2021

L'allenatore è affascinato dalla nuova sfida

Luciano Spalletti è pronto alla prima partita ufficiale in panchina dopo due anni. Domani inizia il campionato del suo Napoli nella gara casalinga con il Venezia neopromosso. In conferenza stampa il tecnico toscano ha fatto il punto della situazione sulla rosa a disposizione. 

"Non mi manca nulla. Se capiterà qualcosa per completare la rosa - le parole di Spalletti sul mercato -, la andremo a completare ma i calciatori devono sapere che a me e a noi non manca nulla per completare questo percorso. Essere noi è bellissimo. Ho sempre detto di essere felice di aver accettato il Napoli, anche per i nomi dentro la rosa. È su quei nomi su cui baserò il futuro".

Secondo Spalletti il Napoli non si deve porre limiti riguardo l'obiettivo stagionale: "Non mi convinceranno mai a non pretendere cose importanti dai miei giocatori, poi vedremo strada facendo la nostra ambizione - così il mister - però andremo sempre a confrontarci per il massimo contro chiunque. Abbiamo avuto questa settimana per completare le cose da esercitare anche con gli ultimi arrivati, conosciamo la strada da percorrere e dove vogliamo andare. Mi aspetto quella convinzione di cui ho già parlato, la convinzione di essere forti". 

Due anni dopo l'esonero dall'Inter, Luciano Spalletti non ha dubbi sulla nuova avventura a Napoli: "Questa sfida? È quella più arrapante. Avere i tifosi presenti ci permetterà di vedere nei loro occhi in maniera diretta la loro passione e ci domanderemo se stiamo facendo il massimo o no per onorarla - continua -. Da qui bisogna partire. Napoli non è una piazza come tutte le altre. Dobbiamo avere la forza di saper sopportare gli occhi e non solo le presenze allo stadio. Tutti ci vogliamo prendere le nostre responsabilità". 

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLionel Messi, i dettagli di un accordo da Paperone
Lionel Messi, i dettagli di un accordo da Paperone
©Getty ImagesCristiano Ronaldo, nuovo record: battuto anche Lionel Messi
Cristiano Ronaldo, nuovo record: battuto anche Lionel Messi
©Getty Imagesil PSG vuole un Marcelo Brozovic alla Gigio Donnarumma
il PSG vuole un Marcelo Brozovic alla Gigio Donnarumma
©Getty ImagesJuventus-Donnarumma: Raiola rivela un retroscena
Juventus-Donnarumma: Raiola rivela un retroscena
©Foto BuzziMercato Monza, Giovanni Stroppa chiarisce
Mercato Monza, Giovanni Stroppa chiarisce
©Getty ImagesMercato Juve: colpo a parametro zero nel 2022
Mercato Juve: colpo a parametro zero nel 2022
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?