Mirabelli: "Anche noi seguimmo Piatek"

L'ex dirigente del Milan: "Ho scelto io Gattuso, farà strada".

26 Febbraio 2019

"È un Milan giovane e che farà strada". Parola di Massimiliano Mirabelli, che a RMC Sport, durante Maracanà, torna a parlare della sua ex squadra: "Quando arrivammo noi, trovammo degli ostacoli non semplici, c’erano dei rinnovi difficili da fare. Sapevamo che andava rifondata una squadra, con i giovani, e c’era bisogno di tempo. Sono state buttate le basi per un Milan che farà cose importanti in futuro. Sono sicuro che arriverà in Champions e vincerà la Coppa Italia".

Merito anche di Gattuso, che lui ha voluto fortemente in rossonero: "Scegliere un tecnico è delicato, lì mi giocavo il mio futuro. Mi diedero la possibilità di scegliere chiunque e senza problemi di budget. E ribadii alla società che l’unico tecnico su cui si poteva fare affidamento era Gattuso. Ho creduto ciecamente in lui e mi fa piacere che sia importante ora per il Milan e che si parli di rinnovo. Scegliere il tecnico del Milan non è semplice. Molti pensavano che Gattuso fosse solo grinta, ma invece è un innovatore e farà tanta strada. E spero ancora al Milan. Ha fatto la gavetta, ha temperamento, personalità. Chi viene da giù non è un fatto negativo. Lui dimostra che la gavetta è importante".

Poi Mirabelli svela: "Piatek? Lo seguimmo anche noi. Si è rivelato un grandissimo attaccante. Già a Genova mi ha colpito la sua capacità di farsi trovare sempre pronto, con la rabbia giusta. Ora è in una squadra molto italiana, e lui sta facendo la differenza. Mi dispiace non riesca a trovare spazio Cutrone, che in futuro sarà molto importante per il Milan. Spero riesca ad assorbire questo momento, perché può fare tanto per questa squadra".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesAntonio Conte è pronto per una nuova avventura
Antonio Conte è pronto per una nuova avventura
©Getty ImagesDennis Man avverte il Parma
Dennis Man avverte il Parma
©Getty ImagesTorino, Ivan Juric blinda Andrea Belotti. Fino a giugno
Torino, Ivan Juric blinda Andrea Belotti. Fino a giugno
©Getty ImagesStefano Pioli, si inizia a parlare di rinnovo di contratto
Stefano Pioli, si inizia a parlare di rinnovo di contratto
©Getty ImagesGenoa, la decisione su Davide Ballardini
Genoa, la decisione su Davide Ballardini
©Getty ImagesCristiano Ronaldo non ci sta: messaggio a Giorgio Chiellini
Cristiano Ronaldo non ci sta: messaggio a Giorgio Chiellini
 
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle