Milan, Galliani: "Le emozioni le tengo per me"

L'amministratore delegato ha commentato la cessione delle quote di maggioranza del club rossonero: "Ringrazio Berlusconi".

13 Aprile 2017

Tra le voci storiche legate al Milan che si stanno pronunciando in queste ore a riguardo della cessione delle quote di maggioranza del club meneghino alla cordata cinese 'capeggiata' da Li Yonghong, non poteva certo mancare quella di Adriano Galliani.

Lo storico amministratore delegato rossonero è stato interpellato sull'argomento all'uscita dell'assemblea ordinaria della Lega Serie A, in cui si è parlato anche del calendario della serie A 2017/2018 (inizierà il prossimo 20 agosto, per la cronaca). "Dopo 31 anni di gestine Berlusconi sto vivendo con molta emozione questa giornata", ha esordito il dirigente brianzolo, che pure è apparso poco voglioso di parlare con i giornalisti. "Ringrazio Berlusconi per le belle parole dette su di me, giovedì sera a cena lo vedrò e glielo dirò personalmente", ha aggiunto l'ad in merito alla citazione che gli ha riservato il 'Cavaliere' nel lungo comunicato ufficiale con cui ha dato l'addio al Milan.

Galliani però non ha voluto lasciar trapelare alcuna emozione. "Se sono commosso? "Sì, comunque le emozioni preferisco tenermele per me...", ha concluso lapidario.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMax Allegri, colpo di scena: balza in pole per una big d'Europa
Max Allegri, colpo di scena: balza in pole per una big d'Europa
©Getty ImagesMoggi non ha dubbi su Dybala, Icardi e Ronaldo
Moggi non ha dubbi su Dybala, Icardi e Ronaldo
©Getty ImagesUna big di A sorprende tutti per De Paul
Una big di A sorprende tutti per De Paul
 
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle