Mercato Milan: Maldini tenta l'affondo per Lorenzo Insigne

I rossoneri stanno valutando la possibile operazione di mercato.

6 Luglio 2021

I rossoneri stanno valutando la possibile operazione di mercato.

Al termine dell'Europeo si aprirà a Napoli il caso Lorenzo Insigne. Il talento di Frattamaggiore, attualmente impegnato con gli Azzurri, non ha ancora trovato l'accordo con il club azzurro per il rinnovo del contratto in scadenza tra un anno. Tra le due parti c'è una distanza di due milioni di euro difficilmente colmabile, tanto che nei giorni scorsi anche Aurelio De Laurentiis si è fatto sentire, punzecchiando il giocatore.

Il Milan è uno dei club interessati all'ingaggio di Lorenzo Insigne: ad aprile Paolo Maldini aveva già incontrato il suo agente, e sarebbe pronto a garantire un ingaggio da 4,5 milioni a stagione, più vicino alle richieste del giocatore. Il cartellino vale circa 25 milioni di euro: nelle prossime settimane il Milan potrebbe tentare l'affondo, riporta Sportmediaset.

©Getty Images

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Getty ImagesTokyo 2020, Camila Giorgi spiega che cosa è successo
Tokyo 2020, Camila Giorgi spiega che cosa è successo
©Getty ImagesFilippo Ganna, beffa amarissima a cronometro
Filippo Ganna, beffa amarissima a cronometro
©Getty ImagesFabio Fognini lascia Tokyo con onore. E con polemica
Fabio Fognini lascia Tokyo con onore. E con polemica
©Getty ImagesTokyo 2020, dramma sfiorato per Paula Badosa
Tokyo 2020, dramma sfiorato per Paula Badosa
©Getty ImagesTokyo 2020, San Marino può sognare una storica medaglia
Tokyo 2020, San Marino può sognare una storica medaglia
©Getty ImagesTokyo 2020: 4 senza maschile di bronzo, alla faccia del Covid
Tokyo 2020: 4 senza maschile di bronzo, alla faccia del Covid
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle