Lo strappo di Nicolò Zaniolo: non disponibile per Spezia-Roma

Il calciatore giallorosso ha chiesto di non giocare la gara di campionato di domenica pomeriggio al 'Picco'.

21 Gennaio 2023

Il numero 22 è ormai prossimo all'addio

Dal trionfo di Tirana, col gol che ha regalato alla Roma un alloro europeo che mancava da 61 anni, alla trattativa estiva con la Juve. Dai fischi in Coppa Italia contro il Genoa, meno di 10 giorni fa, all'apertura della Roma per una sua cessione. Non c'è pace per Nicolò Zaniolo, il talento classe '99 ormai prossimo a mettere la parola 'fine' alla sua avventura in giallorosso.

Le voci su un suo addio già nel mercato di gennaio appaiono più che fondate, con West Ham ma soprattutto Tottenham pronti a trattare con la Roma per un arrivo entro la fine del mercato invernale. Per ora nessuno dei club inglesi interessati al prodotto delle Giovanili dell'Inter ha avanzato l'offerta giusta per convncere il club capitolno a lasciar andare il giocatore, ma la situazione è in piena evoluzione.

Intanto il diretto interessato ha fatto capire bene cosa vuole, non rendendosi disponibile per la convocazione in vista di Spezia-Roma, il prossimo match di campionato dei giallorossi. Il calciatore avrebbe chiesto di non giocare, per riflettere sulle prossime imminenti decisioni sul suo futuro. Un chiaro, chiarissimo segnale, sulla sua volontà di cambiare aria il prima possibile. Sullo sfondo resta sempre l'interesse della stessa Juve e del Milan, che negli ultimi tempi aveva fatto un sondaggio sul trequartista.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesTorino, la dirigenza pensa al futuro: due importanti operazioni in agenda
Torino, la dirigenza pensa al futuro: due importanti operazioni in agenda
©Getty ImagesJuventus, il futuro di Angel Di Maria è appeso ad un filo
Juventus, il futuro di Angel Di Maria è appeso ad un filo
©Getty ImagesMercato Spal, De Rossi non si nasconde:
Mercato Spal, De Rossi non si nasconde: "Non sono soddisfatto"
 
La grande grinta di Cristiano Ronaldo fa impazzire i suoi tifosi: le foto
Milan: la top 10 delle cessioni record. La classifica in foto
Chelsea: la top 10 degli acquisti record. La classifica in foto
Cristiano Ronaldo: 10 record che (forse) non conoscevi