Lo Monaco torna a casa

10 Giugno 2016

Il loro era stato uno dei binomi più fortunati e duraturi del calcio italiano degli ultimi anni e proprio per questo la rottura era stata ancora più fragorosa. Adesso però Antonino Pulvirenti e Pietro Lo Monaco sono pronti a mettersi alle spalle le diatribe per il bene del Catania: è infatti ufficiale la nomina di Lo Monaco come nuovo amministratore delegato della società siciliana, stesso ruolo ricoperto tra il 2005 e il 2012.
 
Pulvirenti, travolto dallo scandalo “I treni del gol” che un anno fa portò alla retrocessione a tavolino degli etnei dalla B alla Lega Pro, è ancora il patron dei rossazzurri, pur non gestendo più il club direttamente.
 
"Sono passati 4 anni, ripartiamo da una situazione non bellissima. Abbiamo creato un modello, un'azienda capace di farsi rispettare ovunque. Contiamo di rimettere la macchina nella giusta direzione" ha detto un ottimista Lo Monaco, il cui primo passo sarà quello di scegliere l’allenatore cui affidare la missione di riportare la squadra in B dopo la soffertissima salvezza ottenuta senza playout all’ultima giornata con alla guida Checco Moriero, che però non sarà confermato.
©

ARTICOLI CORRELATI:

©Inter, il futuro di Conte si decide in settimana
Inter, il futuro di Conte si decide in settimana
©Mauro Icardi, fissato il prezzo: occasione per Juve e Roma
Mauro Icardi, fissato il prezzo: occasione per Juve e Roma
©Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
Jorge Mendes delude la mamma di Cristiano Ronaldo
 
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto