Ljajic: in busta paga i perché dell'addio

La differenza tra lo stipendio garantitogli da Cairo e quello che percepirà al Besiktas è evidente.

Adem Ljajic a Istanbul guadagnerà il doppio rispetto a quanto avveniva a Torino. Questo l'importante dettaglio emerso studiando le carte del contratto sottoscritto dall'attaccante serbo con il Besiktas, la squadra in cui si è trasferito proprio nell'ultimo giorno di apertura del calciomercato.

In maglia granata, infatti, Ljajic si portava a casa un milione e mezzo all'anno, mentre in Turchia il suo stipendio sarà di tre milioni. Una busta paga, insomma, raddoppiata rispetto a quella che gli garantiva Urbano Cairo. E un affare che, prima delle società, ha certamente fatto il giocatore stesso.

ARTICOLI CORRELATI:

Juve o Milan: le parole di Scamacca
Juve o Milan: le parole di Scamacca
De Paul chiede la cessione: c'è la Fiorentina
De Paul chiede la cessione: c'è la Fiorentina
Le scommesse ai tempi del coronavirus
Le scommesse ai tempi del coronavirus
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa