La Juventus manda un segnale a Paulo Dybala

La fumata bianca non è arrivata: ecco perché.

18 Novembre 2020

La Juventus prende tempo con Paulo Dybala. Il contratto dell’attaccante argentino andrà in scadenza nel 2022 e il suo procuratore, Jorge Antun, è al lavoro per il rinnovo alle migliori condizioni possibili per il suo assistito. Ma la fumata bianca non è ancora arrivata e rischia seriamente di non arrivare.

La richiesta del giocatore, stando a quanto riferisce il Corriere della Sera, è di 15 milioni di euro all’anno, più del doppio di quanto percepisce al momento. Una cifra che si può tranquillamente definire elevatissima. Ed è anche quello che si pensa in casa bianconera, dove hanno deciso che se ne riparlerà nel 2021: un segnale deciso alla Joya e al suo entourage.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesEusebio Di Francesco chiede rinforzi
Eusebio Di Francesco chiede rinforzi
©Getty ImagesGiampaolo, l'esonero è ufficiale
Giampaolo, l'esonero è ufficiale
©Getty ImagesUn puntello per la difesa colabrodo
Un puntello per la difesa colabrodo
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto