L'Arsenal si compra un ex Sampdoria

30 Agosto 2016

Paco Alcacer al Barcellona (gli ultras hanno poi bruciato la sua maglia) e Shkodran Mustafi all'Arsenal: in un giorno solo il Valencia svuota lo spogliatoio e gonfia la cassaforte.

Il difensore tedesco campione del mondo in carica, in particolare, è una delle promesse mondiali nel suo ruolo: ha 24 anni ha già giocato da protagonista nei principali campionati europei e qualche volta si è anche tolto la soddisfazione di segnare un gol.

Prima di giocare nel Valencia - società con la quale ha disputato 64 partite in due stagioni - Mustafi è stato lanciato nel calcio che conta dalla Sampdoria, che lo aveva a sua volta prelevato dall'Everton, che non ha mai puntato su di lui e che ora se lo vedrà di fronte in qualità di avversario.

Il tecnico Arsene Wenger ha detto di lui: "Ha la giusta età, ha la giusta esperienza. È un giocatore sempre molto concentrato che riesce anche a giocare bene il pallone. Abbiamo preso un ottimo elemento sia per il presente che per il futuro".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Paratici apre a Morata e glissa su Dybala
Paratici apre a Morata e glissa su Dybala
©Galliani:
Galliani: "Solo un momentaccio, Brocchi resta"
©Mercato Juventus: avanti tutta per lo scambio con Mauro Icardi
Mercato Juventus: avanti tutta per lo scambio con Mauro Icardi
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto