L'Albania ha scelto Edy Reja

L'ex allenatore del Napoli debutta da selezionatore: sostituisce l'esonerato Panucci.

Tre anni dopo aver detto addio alla panchina al termine dell’esperienza con l’Atalanta, Edy Reja torna a lavorare e lo fa da commissario tecnico.

Avvicinato più volte al ruolo di selezionatore della Slovenia, Reja ha scelto di ripartire dall’Albania, diventando il quarto ct italiano della storia della Federazione, terzo consecutivo dopo Gianni De Biasi e Cristian Panucci, esonerato lo scorso marzo dopo la sconfitta contro la Turchia.

Obiettivo, la qualificazione alla fase finale di Euro 2020 traguardo che, nelle parole del presidente della Federazione Duka, potrebbe anche valer la conferma a Reja, che ha firmato fino al prossimo novembre, quando saranno finite le partite di qualificazione.

"Concludiamo questa prima parte poi vediamo se ci sono le condizioni per poter lavorare ancora - la carica di Reja - Perché devo dimostrare, perché devo poi sapere come funziona la Federazione e il calcio albanesi, e soprattutto devo ottenere i risultati. potenziale per potersela giocare. Abbiamo un obiettivo solo, quello di andare all fase finale di Euro 2020".

"Sono contento della scelta che abbiamo fatto. Reja è un allenatore di lunga esperienza. Mi auguro che la nazionale possa avere buoni risultati ed essere un candidato ad andare nelle finali dell'Euro 2020" ha invece aggiunto Duka. 
 

reja

ARTICOLI CORRELATI:

Brescia, nuovo caso Balotelli: addio vicino
Brescia, nuovo caso Balotelli: addio vicino
Juventus, Marchisio manda un messaggio a Icardi
Juventus, Marchisio manda un messaggio a Icardi
L'Inter torna su Timo Werner
L'Inter torna su Timo Werner
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag