Juventus, buoni segnali per il rinnovo di Federico Chiesa

L'esperienza è vicina a prolungarsi ulteriormente.

Federico Chiesa e la Juventus non sembrano intenzionati a separare le rispettive strade. Il talentuoso attaccante bianconero è infatti vicino a prolungare il proprio accordo con il club, come dimostrano gli incontri che le parti stanno organizzando in queste settimane. E uno dei più recenti sembra aver generato la tanto attesa fumata bianca.

Secondo ciò che ha riferito giovedì il sito della 'Gazzetta dello Sport', infatti, uno dei più recenti dialoghi sul futuro di Chiesa sembrano aver generato segnali incoraggianti. Si tratta di un incontro avvenuto tra il direttore tecnico bianconero, Cristiano Giuntoli, il direttore sportivo, Giovanni Manna, e l'agente del calciatore, Fali Ramadani: nulla di significativo dal punto di vista ufficiale, ma ciò che è emerso è la volontà di andare fino in fondo.

Secondo la 'Rosea', infatti, la Juventus avrebbe ottenuto la garanzia che in ogni caso Chiesa non andrà via nel 2025 a parametro zero. La controparte a sua volta ha chiesto che, qualora non si trovasse una soluzione ponte, arriverebbe un prolungamento contrattuale di un ulteriore anno con adeguamento dell'ingaggio. Queste le basi, su cui le parti torneranno a confrontarsi nelle prossime settimane. Con la volontà comune, però, di arrivare a una quadra quanto prima.

Articoli correlati