Juventus, Allegri: "Ho detto ancora no al Real"

Per tornare in bianconero il tecnico ha rifiutato il Madrid.

27 Luglio 2021

L'allenatore è stato fermo due anni

Massimiliano Allegri è tornato alla Juventus. E nella conferenza stampa di presentazione ha parlato di quello che l'ha portato a questa nuova avventura. L'allenatore è rimasto a casa nelle ultime due stagioni e ha ricevuto numerose offerte da altri grandi club del calcio europeo, salvo poi decidere di sedersi nuovamente sulla panchina dei bianconeri.

Allegri ha spiegato davanti alla stampa di aver rifiutato per ben due volte il Real Madrid: "Diciamo di sì, specie quest'anno, anzi ringrazio il presidente Florentino Perez per l'opportunità che mi aveva dato, ma io credo nella Juventus - così Allegri -. Ho fatto questa scelta perché mi ha dato tanto e perché è una squadra divertente da allenare, giovane e che può migliorare tanto".

L'obiettivo del tecnico toscano è dunque quello di riportare la Juventus alla vittoria del campionato e di provare a fare bene in Champions League, che secondo Allegri deve essere un desiderio. Con i bianconeri aveva già raggiunto la finale della coppa nel 2015 e nel 2017.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesLionel Messi, i dettagli di un accordo da Paperone
Lionel Messi, i dettagli di un accordo da Paperone
©Getty ImagesCristiano Ronaldo, nuovo record: battuto anche Lionel Messi
Cristiano Ronaldo, nuovo record: battuto anche Lionel Messi
©Getty Imagesil PSG vuole un Marcelo Brozovic alla Gigio Donnarumma
il PSG vuole un Marcelo Brozovic alla Gigio Donnarumma
©Getty ImagesJuventus-Donnarumma: Raiola rivela un retroscena
Juventus-Donnarumma: Raiola rivela un retroscena
©Foto BuzziMercato Monza, Giovanni Stroppa chiarisce
Mercato Monza, Giovanni Stroppa chiarisce
©Getty ImagesMercato Juve: colpo a parametro zero nel 2022
Mercato Juve: colpo a parametro zero nel 2022
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?